30 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Servizio civile, a Cinisello è boom di domande: 100 per 35 posti

Cinisello Balsamo attrattiva per i giovani del servizio civile. Per 35 posti disponibili, nel bando aperto dal comune, si sono presentati in 100. Un percorso, quello per la selezione, tutt’altro che immediato: dal 16 marzo il primo colloquio con rappresentanti dell’Amministrazione comunale per poi proseguire con un secondo colloquio con Anci. I 35 giovani selezionati cominceranno il servizio civile il 25 maggio.

I volontari saranno impiegati in diversi settori: dalla cultura al sociale, dall’ambiente alle politiche giovanili, dall’ufficio Europa alla Protezione civile. Dodici ragazzi saranno impegnati presso il Centro culturale il Pertini; 4 contribuiranno a delle ricerche di storia locale; altri 5 collaboreranno con i servizi sociali per un progetto sulle fragilità in città; 3 saranno impegnati nei nidi; 3 volontari andranno all’ufficio Europa; 2 saranno reclutati nelle politiche giovanili per il nuovo progetto di una radio/tv web che troverà casa al Pertini. Infine un giovane potrà dedicarsi all’ambiente e due saranno selezionati per un progetto con la Protezione civile.

“E’ motivo di orgoglio per noi essere il Comune di riferimento per così tanti giovani perché significa che la nostra offerta è ritenuta valida – ha commentato l’assessore alle Politiche Giovanili, Daniela Maggi –. Anche quest’anno il bando per il servizio civile ha riscontrato un grande successo di partecipazione proprio perché ci proponiamo di dare ai giovani la possibilità di fare un percorso di crescita capace di valorizzare le loro competenze e il loro entusiasmo”

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Soldi tolti alla metrotranvia. Il Tar respinge il ricorso di Città Metropolitana

Articolo successivo

A Sesto i lavori della M1 entrano in fase 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.