2 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Sgomberata palazzina in via Gorki. Era occupata da persone senza fissa dimora

“Questo è il primo, e non sarà l’ultimo!”. Sono le parole di commento del sindaco Giacomo Ghilardi sul suo profilo facebook mentre informa i suoi followers dell’operazione di sgombero dello stabile di via Gorki di stamattina, dove avevano trovato riparo persone senza fissa dimora.

“Dopo la nostra riunione operativa con la Questura e la Prefettura, è stato liberato lo stabile di via Gorki, occupato da persone senza fissa dimora, e riconsegnato alla proprietà”, afferma il sindaco, evidentemente soddisfatto di poter comunicare ancora una volta un’operazione di polizia. “Attualmente è protetto da vigilanza privata della proprietà in attesa di riqualificazione totale della struttura. Procediamo spediti, quindi, con gli sgomberi, dopo la rimozione del blocco del Governo. Stiamo monitorando il territorio e anche le segnalazioni dei cittadini sono fondamentali per intervenire tempestivamente”. Al momento non sono state fornite dal comune notizie sul destino degli occupanti dello stabile.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Da allarme a emergenza, a Sesto mancano i medici di base

Articolo successivo

Sigilli alla moschea abusiva. Ma in città mancano i luoghi di culto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.