19 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Giorno della Memoria, nessuna iniziativa dal comune di Bresso ed è polemica

Oggi è il Giorno della Memoria. In tutto il mondo si ricorda l’Olocausto e le celebrazioni si svolgono anche nelle città italiane, con restrizioni nella partecipazione dovute all’emergenza covid-19. Numerose le iniziative, soprattutto online, nei comuni del Nord Milano, dove si tiene la tradizionale commemorazione in ricordo dei deportati nei campi di sterminio nazisti al monumento del Parco Nord.

I singoli comuni hanno dedicato uno spazio al Giorno della Memoria sui siti istituzionali, in alcuni casi con iniziative in video aperte al pubblico. Tranne il comune di Bresso che, pur partecipando con il gonfalone alla cerimonia del Parco Nord, non ha organizzato alcun appuntamento per il 27 gennaio. Soltanto un post sulla pagina Facebook dell’amministrazione, pubblicato questa mattina, cita un brano di Primo Levi. E, nel primo pomeriggio di oggi è apparsa la segnalazione sul sito del comune della proiezione online del documentario “Bresso ricorda”, previsto in serata e organizzato dal collettivo “Donoma”.

Un fatto che inizia a far discutere e che non è sfuggito a Giuseppe Manni, ex sindaco della città, che in un post sottolinea: “La Giornata della Memoria non rientra nei programmi dell’Amministrazione Comunale di Bresso. Meno male che c’è qualcuno che riesce a colmare questo vuoto”. Tutto intorno, infatti, la memoria è accesa.

(nella foto il sindaco Simone Cairo)

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Buche come voragini in via Nenni a Cormano. Si attendono i lavori

Articolo successivo

Una Pietra di Inciampo per Giovanni Vergani, deportato a Mauthausen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.