2 Dicembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Cittadini “prudenti e rispettosi” delle norme anti-covid, così dice il comune

Controlli a tappeto ma situazione tranquilla a Cinisello Balsamo. Lo fa sapere il comune in una nota dove si fa il conto degli interventi e dei verbali di polizia locale e ps sull’osservanza delle normative anti-covid eseguiti negli ultimi giorni sul territorio comunale. “Le nostre Forze dell’Ordine sono una presenza importante in città e il loro lavoro di sensibilizzazione sulle normative è sempre puntuale e capillare – ha spigato l’assessore alla Polizia Locale e Sicurezza stradale Bernardo Aiello -. La situazione sul territorio in questo ultimo periodo è abbastanza tranquilla. A parte qualche eccezione, la cittadinanza e gli esercenti si dimostrano prudenti e rispettosi”.

In due giorni le forze dell’ordine hanno contestato 3 verbali a soggetti che si trovavano fuori della propria abitazione senza giustificato motivo dopo le 22, in violazione del DPCM del 3 dicembre 2020. È stata inoltre disposta la chiusura di una pizzeria, il cui titolare è stato sanzionato per 400 euro per aver esercitato la vendita da asporto dopo le ore 22. Nella giornata di ieri sono stati controllati anche altri 10 esercizi commerciali che sono risultati regolari e rispettosi delle norme.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Due dottori in uno spazio del comune. Corsa di Ats per trovare medici di base

Articolo successivo

Crisi, Mirabelli (PD): “Ripartire da Conte, confermare o allargare la maggioranza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.