19 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Mense scolastiche, a Cinisello per pagare arriva il bollettino

Mense scolastiche, si cambia. Il Comune ha deciso di modificare il metodo di pagamento dei pasti cosumati dagli alunni delle scuole cinisellesi con l’intorduzione di un bollettino bimestrale invece che della carica prepagata sul portale E-Civis. Il nuovo metodo consentirà alle famiglie di pagare i pasti consumati ogni due mesi, novità che dovrebbe consentire maggiore precisione di conteggio e tenere sotto controllo la spesa da sostenere. Si parte da subito, quindi a marzo l’invio del primo bollettino per i mesi di gennaio e febbraio. Mentre arriverà ai genitori un bollettino di gennaio per l’eventuale pagamento del debito residuo (chi ha un saldo positivo, avranno il conguaglio sul bollettino di marzo). “I bollettini, inviati via mail, – fa sapere il comune – rimangono sempre disponibili nell’area personale del sito E-Civis, dove è importante mantenere i propri dati aggiornati e verificare che l’indirizzo mail sia valido. Il pagamento può essere effettuato presso le 9 farmacie comunali; direttamente sul sito E-Civis e presso il Punto in Comune di via XXV Aprile 4. Per qualunque necessità o chiarimenti si può contattare l’ufficio preposto all’indirizzo:

Redazione "La Città"

Articolo precedente

A Cormano da mesi un solo pediatra per 20mila abitanti

Articolo successivo

Digitale, creatività e inclusione. La strategia anti-covid della scuola media Garcia Villas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.