14 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Infiltrazioni e calcinacci nei cimiteri di Cinisello, la giunta annuncia i lavori

Interventi nei cimiteri cittadini a Cinisello Balsamo. La giunta ha previsto una spesa di 250 mila euro per la manutenzione straordinaria delle strutture che ospitano i colombari in via dei Crisantemi 2 e a Balsamo, in via Piemonte. E’ da tempo che vengono segnalati da parte dei visitatori distacchi di intonaco nei porticati e nella zona interrata a causa delle infioltrazioni di acqua. La giunta corre così ai ripari. E tra i lavori previsti c’è anche l’allargamento del forno crematorio nel cimitero di piazza dei cipressi, dotato attualmente di due linee di cremazione. “Il Comune ha previsto un progetto per la sostituzione e il raddoppio delle linee attuali, che passerebbero da 2 a 4, così da avere un impianto adeguato al numero di richieste attuali”, si legge in un comunicato della giunta che sottolinea come, in concomitanza all’emergenza sanitaria, le richieste di cremazioni siano molto aumentate nell’ultimo anno. “I cimiteri cittadini e i servizi connessi è importante che siano sempre al massimo dell’efficienza. Sono il luogo del saluto ai nostri cari e del loro ricordo. Per questo non devono essere trascurati né tantomeno dimenticati. Il piano che abbiamo previsto va in questa direzione. I cimiteri della città devono essere all’altezza delle esigenze e richieste dei cittadini. Abbiamo quindi deciso di rispondere prontamente alle nuove necessità delle strutture presenti, avviando lavori straordinari di manutenzione là dove necessario e prevedendo un potenziamento del crematorio, in linea con l’aumento della sua attività”. Hanno spiegato il Sindaco, Giacomo Ghilardi e l’assessore ai Servizi cimiteriali, Bernardo Aiello.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Va deserto il bando di Bresso per gli aiuti alle famiglie. “Criteri troppo restrittivi”

Articolo successivo

Una targa per il dottor Trezzi, il medico di famiglia ucciso dal covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.