28 Settembre 2021

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Lunga la lista dei benemeriti al Sesto d’Oro. Ecco tutti i premiati

E’ lunga la lista delle persone, enti e associazioni premiati dalle benemerenze civiche 2020 del comune di Sesto San Giovanni. Le difficoltà dell’anno che sta terminando, ha messo in luce l’impegno di tanti nell’opera quotidiana di impegno e solidarietà per fare fronte comune all’emergenza sanitaria da covid-19. Ecco i premiati di quest’anno e le motivazioni:

  • Operatori Sanitari Ospedale di Sesto
    Motivazione: per l’impegno, l’abnegazione e la professionalità dimostrati nel sostegno e nella cura senza sosta delle persone colpite da covid19 durante un’emergenza sanitaria senza precedenti.
  • Operatori Sanitari Ospedale Multimedica
    Motivazione: per l’impegno, l’abnegazione e la professionalità dimostrati nel sostegno e nella cura senza sosta delle persone colpite da covid19 durante un’emergenza sanitaria senza precedenti.
  • Volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la passione e l’amore per la propria divisa dimostrati nell’emergenza, con il supporto alla popolazione fragile e il soccorso ai malati.
  • ANC – Associazione Nazionale Carabinieri
    Motivazione: per l’importante presenza sul territorio durante l’emergenza, nel garantire il rispetto delle norme anti-Covid e nel supporto alla cittadinanza.
  • Protezione Civile – Comune di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per l’impegno e la costanza nel supporto alla cittadinanza, con la consegna di spese, farmaci e mascherine a domicilio.
  • Comando di Polizia Locale
    Motivazione: per la costante e fondamentale presenza sul territorio a tutela della sicurezza e della salute pubblica, in prima linea per garantire il rispetto delle regole.
  • Carabinieri – Comando Compagnia di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la costante e fondamentale presenza sul territorio a tutela della sicurezza e della salute pubblica, in prima linea per garantire il rispetto delle regole.
  • Polizia di Stato – Commissariato di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la costante e fondamentale presenza sul territorio a tutela della sicurezza e della salute pubblica, in prima linea per garantire il rispetto delle regole.
  • Comando Provinciale Vigili del Fuoco – Distaccamento Provinciale di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la costante e fondamentale presenza sul territorio a tutela della sicurezza e della salute pubblica.
  • Guardia di Finanza Gruppo Sesto San Giovanni
    Motivazione: per il grande supporto offerto nel proteggere i cittadini da azioni illegali durante l’emergenza sanitaria.
  • Associazione Medici di Base
    Motivazione: per il grande lavoro, in prima linea, nella cura e nella gestione dei malati: presidio importantissimo per i cittadini più fragili.
  • Gruppo Medici Pensionati in rete di Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la grande disponibilità e professionalità messe al servizio della cittadinanza in un momento davvero complicato.
  • Fondazione Istituto Geriatrico La Pelucca Onlus
    Motivazione: per aver gestito l’emergenza proteggendo gli ospiti della struttura e tutto il personale contenendo la diffusione del Covid19.
  • Ermanno Foschi
    Motivazione: per essere una memoria storica importantissima e autentica per la nostra città, che tiene vivo il ricordo degli anni bui del nazifascismo con la speranza che simili avvenimenti non si verifichino più.

Ricevono l’Attestato di merito civico 2020:

  • S.O.S. Sesto San Giovanni
    Motivazione: per la passione e l’amore per la propria divisa dimostrati nell’emergenza, con il supporto alla popolazione fragile e il soccorso ai malati
  • Farmacie sestesi
    Motivazione: per essere state importanti punti di riferimento sul territorio durante l’emergenza, accogliendo e dando risposte ai cittadini
  • Salvatore Romano
    Motivazione: per essersi speso senza risparmio, con passione e dedizione, al servizio dei cittadini durante l’emergenza sanitaria 2020.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Cercasi luminarie a Cormano. Il Comune chiama a gara i cittadini

Articolo successivo

A Cusano 220 i positivi al covid e in tutto 43 decessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.