19 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Ex uffici Aler trasformati in abitazioni per i più fragili

Gli uffici del’ex sede Aler di Sesto San Giovanni in via Cattaneo 8/12, all’angolo con via Carducci e via Gaslini, saranno trasformati in appartamenti per disabili. Il progetto di riconversione verrà realizzato grazie a Uniabita, proprietaria degli immobili e cooperativa le cui radici risalgono al 1903. D’intesa con il Comune, Uniabita ha risposto ad una manifestazione di interesse promossa dalla Regione per la realizzazione di nuova edilizia residenziale sociale. In questo modo nell’immobile verranno realizzati abitazioni messe a disposizione di quelle famiglie che presentano fragilità. E’ previsto il recupero del piano terra e del primo piano dell’edificio per un totale di sette appartamenti, tre al piano terra, tre al primo piano e uno al secondo. Un bando della Regione finanzierà questi interventi rivolti alla riqualificazione di edifici destinati alle fasce sociali più fragili. L’area antistante all’edificio invece vedrà un giardino con giochi rivolti anche ai disabili. L’assessore all’Urbanistica Antonio Lamiranda sottolinea che “l’amministrazione condivide il progetto che riteniamo importante per la città”.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Tornano i divieti di sosta e le sanzioni della polizia locale

Articolo successivo

Rivoluzione green per il polo scolastico del Parco Nord, 7 mln da Città Metropolitana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.