26 Novembre 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Tranvia Cologno-Vimercate, finanziato dalla Regione lo studio di fattibilità

Nei giorni scorsi la Regione Lombardia ha stanziato 900mila euro nel bilancio di previsione per quanto riguarda il settore trasporti. Fra le opere interessate la metrotranvia di collegamento fra Cologno Nord e Vimercate che richiede uno studio di fattibilità tecnica ed economica. Il progetto iniziale prevedeva il prolungamento della linea MM2, poi bocciato dalla Corte dei Conti in quanto troppo costoso. A darne notizia è stato il consigliere regionale Alessandro Corbetta che ha tenuto a sottolineare: “I fondi, già allocati nel bilancio 2022, ha sono stati anticipati di un anno. Si tratta di un segnale preciso nei confronti del territorio del Vimercatese, che da tempo chiede la realizzazione di un’opera infrastrutturale di collegamento con il sistema metropolitano milanese”. Lo studio di fattibilità che la Regione ha deciso di finanziare, anticipando lo stanziamento al 2021, è quello di una metrotranvia di superficie. Gli studi e i lavori tra il Comune di Milano e quelli interessati al prolungamento dei collegamenti (Vimercate, Agrate, Concorezzo, Brugherio e Carugate) vanno avanti dal 2016.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Al via la sesta edizione di #ioleggo per te, libri in dono alle scuole

Articolo successivo

Futuro incerto per piazza Gramsci, tra le ipotesi il ritorno delle auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.