22 Gennaio 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Un’area giochi inclusiva col nuovo McDonald’s

Il primo giardino inclusivo di Sesto San Giovanni è stato ianugurato nei giorni scorsi dal sindaco Roberto Di Stefano, dopo il collaudo definitvo. L’area sorge nel quartiere di Cascina Gatti è ed frutto della sinergia tra l’Amministrazione comunale, il nuovo McDnald’s e altri soggetti privati.

“Laddove c’era un’area dismessa oggi c’è anche un parchetto inclusivo – commenta il sindaco Di Stefano -, il primo di Sesto San Giovanni. Di fianco al nuovo McDonald’s di via dei Partigiani c’è uno spazio a disposizione di tutti, accessibile anche ai bimbi con disabilità, senza barriere architettoniche e con giochi studiati per loro. Si tratta di un progetto molto importante dal punto di vista sociale per cui, come amministrazione, ci siamo fin da subito attivati per trasformarlo in realtà”.

“Il progetto di riqualificazione dell’area – si legg ein una nota del Comune – è suddiviso in due lotti: il lotto 1 che comprende McDonald’s, giardino con i giochi e il primo tratto della ciclabile di via Martesana; il lotto 2 che comprende la realizzazione dell’autolavaggio e della ciclabile di via Sacco e Vanzetti fino a via Pisa e Parco Media Valle del Lambro non appena Cap finirà i lavori di posa del nuovo collettore fognario”.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

“La violenza sulle donne ha origini culturali”. Intervista alla psicoterapeuta Claudia Cazzaniga

Articolo successivo

Tre nuove panchine rosse nella giornata contro la violenza sulle donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.