19 Agosto 2022

Il giornale di Cinisello Balsamo e Nord Milano

Un “vax point” all’oratorio per le vaccinazioni anti influenzali

Una tenda da campo nell’oratorio della parrocchia Regina Pacis di via Lauro per le vaccinazioni anti influnezali. L’hanno allestita in poche ore i volontari Protezione Civile e della Croce Rossa di Cusano Milanino che la sindaco Valeria Lesma ha ringraziato pubblicamente in un post sul suo profilo Facebook. Hanno così potuto prendere servizio alcuni medici di base della cittadina per vaccinare i primi 145 pazienti in tre ore di lavoro.

La struttura è composta da un gazebo-triage, un’area di attesa all’aperto, una tenda pneumatica riscaldata dove vengono effettuate le vaccinazioni e una seconda tenda di osservazione per assicurare la massima assistenza sanitaria post vaccino. La scelta dell’oratorio di via Lauro come luogo per le vaccinazioni è avvenuta perché ritenuto luogo strategico previsto nel Piano di Emergenza Comunale: c’è la possibilità di chiudere i cancelli per garantire la sicurezza delle strutture anche in orario notturno, esistono percorsi di ingresso e uscita separati, c’è ampia disponibilità di parcheggio nelle vicinanze e, soprattutto, essendo uno spazio all’aperto si limita al massimo il rischio di assembramenti e, di conseguenza, contagi.

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Il Comune ammette: regolari i contratti d’affitto con Aned, “mai stati abusivi”

Articolo successivo

Ancora distrutto, dopo un anno, il ponte sulla Milano-Meda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.