Un portale web per gli acquisti di Natale, “proteggiamo i negozi di vicinato”

Negozi di vicinato da proteggere e salvare nel periodo difficile dell’emergenza sanitaria e delle chiusure oblbigate. A Paderno ci ha pensato l’associazione PadernoDugnanoCRESCE che ha messo a punto una pittaforma web www.padernoxpaderno.com da cui si potranno acquistare prodotti nei negozi di vicinato e riceverli a casa. un’idea che congtrastare le difficoltà e con il Natale in arrivo. “L’associazione PadernoDugnanoCRESCE vede la necessità di essere al fianco delle imprese del territorio per non farle sentire sole, per fare rete e favorire il mantenimento di una relazione con tutta la città, in ogni quartiere – spiegano i promotori dell’iniziativa – ha sempre creduto nel negozio di vicinato e oggi più che mai intende promuoverlo per il presente di emergenza e per il futuro attraverso questa iniziativa, totalmente gratuita”.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di impedire l’impoverimento delle aree commerciali a seguito dell’emergenza sanitaria attraverso il sostegno alle imprese di prossimità e ai negozi di vicinato, capaci con il loro lavoro di migliorare la qualità della vita ed i servizi nelle zone centrali e periferiche della città”. “Abbiamo creato una piattaforma web, totalmente gratuita, che mette in luce tutti i piccoli esercizi di vicinato, offrendo all’acquirente la possibilità di contattarli facilmente per effettuare l’acquisto di un buono regalo prepagato emesso direttamente dalle attività aderenti e recapitato al cliente – continuano – Negli ultimi anni tanti persone hanno riscoperto il piacere degli acquisti nei negozi di vicinato, per la selezione di qualità dei prodotti, per la relazione umana più solida, per il valore del servizio, per il presidio del territorio svolto dalla bottega. E ancora di più in questi giorni di grande difficoltà ne stanno apprezzando anche il loro valore sociale, di sostegno capillare soprattutto di chi è oggi più fragile”.

Redazione

Redazione "La Città"

Articolo precedente

Al via l’ambulatorio Covid del Nord Milano, esami e tamponi per alleggerire gli ospedali

Articolo successivo

La resistenza quotidiana dei negozianti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Cliccando su “Accetto” acconsenti all’uso dei cookie.